Che cos’è una traduzione giurata?

Il termine ‘traduzione giurata’ salta fuori spesso quando si tratta di documenti importanti e, come se non bastasse, genera pure confusione facendo credere che si stia parlando di qualcosa esageratamente complicato o costoso.

Una traduzione giurata è un documento richiesto da Tribunali, enti come Comuni e Ministeri, ma anche da aziende private per attestare la veridicità della traduzione. Facciamo un esempio per chiarire meglio il concetto: immaginiamoci il caso in cui qualcuno sostenga di saper tradurre l’arabo, portando tanto di certificati dei corsi fatti presso qualche associazione. Ebbene, quella certificazione non vale se il traduttore non è iscritto a un albo dei Traduttori del Tribunale. Solo in questo caso e cioè con l’iscrizione all’albo, più alcuni modi specifici di redigere il documento e la chiara presa di responsabilità come richiesto dalla legge, darà la piena legittimità alla traduzione. Ciò significa che il Tribunale verifica che il traduttore sia in possesso dei requisiti previsti dalla legge e il traduttore si prende la piena responsabilità della traduzione del documento.

Una traduzione giurata quindi solleva le parti e gli enti dalle responsabilità della traduzione incaricando un professionista.

I vari tipi di traduzione giurata

traduzioni giurate in arabo e asseverazione lingua raba

Traduzione asseverata in arabo

Ci sono diversi livelli di traduzione. La prima è la traduzione (o perizia) semplice e viene effettuata in piena autonomia dal perito o traduttore giurato (sempre individuato come iscritto all’albo presso il Tribunale). La seconda invece è la traduzione asseverata in cui viene aggiunta alla fine una formula di assunzione di responsabilità penale del traduttore. La terza è la traduzione giurata che viene effettuata davanti al Giudice o Cancelliere in cui sia il traduttore e sia l’autorità firmano per le rispettive responsabilità.

Per cosa può servire una traduzione giurata dalla lingua araba?

Ogniqualvolta c’è un documento il cui originale è redatto in lingua araba può essere necessario un traduttore giurato. Ad esempio, per richiedere il permesso di soggiorno, proprio o di coniugi, parenti o dipendenti, è necessario tradurre e legalizzare i documenti originali come documenti di nascita ed eventuali nulla osta. Oppure possono essere richiesti dei documenti da tradurre in fase di procedimenti civili o penali, così come possono essere necessari davanti al Notaio. Consolati e Ambasciate richiedono che le traduzioni siano eseguite da un traduttore iscritto all’Albo del Tribunale come CTU (perito traduttore).

(traduttore ufficiale, ex art.17 legge 15/1968. La figura del traduttore ufficiale è stata confermata, ai sensi dell’art. 33 del D.P.R. n. 445/2000).

Anche tra privati è spesso necessario tradurre documenti e avere la garanzia che questi siano legalmente accettati. Si pensi al caso in cui si ha che fare con soci provenienti da paesi del mondo arabo oppure si ha degli investimenti o degli interessi in uno di quei paesi e si vuole formalizzare la propria posizione davanti allo Stato italiano.

Chiamaci al 📞 tel:+393404178821  per il tuo preventivo di traduzione giurata in arabo

Puoi contattare DalNilo attraverso Whatsapp, inviando un messaggio al numero +393404178821

L’importanza dell’arabo per il business

Nel mondo 280 milioni di persone parlano arabo. Molte di esse vivono in paesi in cui l’arabo è la lingua ufficiale ma moltissimi altri invece vivono in Europa, negli Stati Uniti, in Cina, Brasile, Sud Africa… insomma in quei paesi le cui economie sono forti e sono considerate mete di business.

Imprenditori e investitori di lingua araba ogni giorno viaggiano per il mondo e spesso in Italia, paese che il mondo arabo ama, per fare affari. Basti pensare alle principali società italiane, dalla Borsa di Milano a Unicredit, dall’Enel a Tamoil, da Poste Italiane ad Alitalia… è lunghissima la lista di società in cui capitali provenienti dal mondo arabo contribuiscono con quote corpose o addirittura con la maggioranza, come accade con Alitalia oppure con Piaggio Aerospace (100% di una società del fondo sovrano di Abu Dhabi).

Alla luce di questi fatti, per chi ha attività economiche la cui vocazione è quella di uscire dalla dimensione locale in cui si trova, può capitare di avere a che fare con possibili partner, clienti o investitori che parlano la lingua araba. Questo basta per capire l’importanza che può avere oggi il supporto di un traduttore di fiducia specializzato in lingua araba.

E poiché molto spesso si tratta di adempiere formalità burocratiche e di tradurre documenti provenienti da paesi di lingua araba (per il business o per questioni personali, come ad esempio permessi di soggiorno) la traduzione non può essere realizzata dalla prima persona che si dice “traduttore” ma da qualcuno che oltre ad avere le competenze necessarie sia legalmente riconosciuto dalle autorità italiane.

Solo in questo modo i documenti sono pienamente validi anche in Italia e si compiono gli obblighi di legge, così come si può richiedere che le tutele vengano applicate. E per avere il massimo della tutela spesso non basta solo “giurare la traduzione” ma è necessario che il traduttore sia iscritto come perito presso il Tribunale.

Parlare arabo: I Paesi che parlano ufficialmente l’arabo (MSA: Modern Standard Arabic) sono:
Algeria, Arabia Saudita, Bahrein, Comore, Egitto, Emirati Arabi Uniti, Gibuti, Giordania, Iraq, Kuwait, Libano, Libia, Marocco, Mauritania, Oman, Palestina, Qatar, Siria, Somalia, Sudan, Tunisia, Yemen.

Chi è il perito traduttore?

Il perito traduttore deve essere in possesso di un titolo di laurea in lingue, deve frequentare un corso professionalizzante apposito per assimilare le specificità del linguaggio tecnico giuridico e deve sostenere un esame di idoneità professionale.

Ovviamente quando si tratta di un traduttore madrelingua proveniente da un paese estero, il titolo di studio può essere quello del paese di origine e riconosciuto in Italia tramite uno specifico iter burocratico.

Se il professionista supera l’esame è a tutti gli effetti un traduttore autorizzato per traduzioni giuridiche, inserito nelle liste del Tribunale e della Camera di Commercio.

Questo procedimento garantisce, come già detto all’inizio, non solo il massimo interesse del traduttore verso una traduzione più accurata possibile, viste le responsabilità penali che sono incluse, ma anche la piena validità dei documenti tradotti davanti a qualsiasi autorità e Istituzioni italiane: Tribunali, Prefetture, Questure, Ministeri, Ambasciate, Consolati, Università. Inoltre rivolgersi a una figura professionale come il perito traduttore anche quando non è esplicitamente richiesto, è importante se si tratta di lavoro e attività imprenditoriali per tutelarsi sin dall’inizio da eventuali problemi e complicazioni future.

Poiché si sa, in Italia avere a che fare con la burocrazia non è facile per niente!

Tipi di documenti e traduzioni in arabo:

status di rifugiato

وضع اللاجئ

protezione sussidiaria

الحماية الفرعية

Documenti d’identità (passaporto, certificato di nascita, carta d’identità)

وثائق الهوية (جواز السفر، شهادة الميلاد، بطاقة الهوية)

Documenti di identità per i familiari che sono venuti in Italia con te

وثائق الهوية لأفراد الأسرة الذين قدموا معك إلى إيطاليا

Certificato di matrimonio e certificati di nascita dei tuoi figli

وثيقة الزواج وشهادات ميلاد أبنائك

 

Documenti accademici (certificati e diplomi)

الوثائق الأكاديمية (الشهادات والدبلومات)

Certificati medici di dottori ed ospedali

الشهادات الطبية من الأطباء والمستشفيات

permesso di soggiorno

تصريح الإقامة

protezione internazionale

الحماية الدولية

Permesso di soggiorno per affari

تصريح إقامة للأعمال

Permesso di soggiorno per Cure mediche

تصريح إقامة للعلاج والرعاية الطبية

Permesso di soggiorno per Gare sportive

تصريح إقامة للمسابقات الرياضية

Permesso di soggiorno per Giustizia

تصريح إقامة لأسباب قضائية

Invito

دعوة

Protezione speciale

الحماية الخاصة

Status di apolidia

وضع انعدام الجنسية

Vacanze lavoro

إجازات العمل

Adozione

التبني

Affidamento

الكفالة

Attesa occupazione

انتظار التوظيف

Missione

مهمة

Motivi familiari

أسباب عائلية

Motivi di lavoro autonomo, stagionale e subordinato

لأسباب العمل المستقل، العمل الموسمي، والعمل التابع

Motivi religiosi

لأسباب دينية

Motivi di studio e formazione

لأسباب الدراسة والتدريب

Ricerca scientifica

البحث العلمي

Richiesta della carta di soggiorno per cittadini extracomunitari

طلب الحصول على بطاقة إقامة لغير مواطني الاتحاد الأوروبي

Richiesta della carta di soggiorno per cittadini comunitari

طلب الحصول على بطاقة إقامة لمواطني الاتحاد الأوروبي

Tirocinio o corso di formazione

التدريب ودورة التأهيل

Turismo

سياحة

Duplicati

بدل فاقد

SPID

نظام الهوية الرقمية العامة

nulla osta

إفادة عدم المعارضة

ricongiungimento familiare

الضم العائلي

permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo

تصريح إقامة للمقيمين لفترة طويلة في الاتحاد الأوروبي.

tessera sanitaria

البطاقة الصحية

Decreto Flussi

مرسوم التدفقات

lavoro stagionale

العمل الموسمي

lavoro subordinato

العمل التابع

lavoro autonomo

العمل الحر

permesso di soggiorno per studio

تصريح الإقامة من أجل الدراسة

permesso di soggiorno per lavoro subordinato o autonomo

تصريح إقامة للعمل التابع أو للعمل الحر

Permesso di soggiorno per motivi di studio e formazione

تصريح الإقامة لأسباب الدراسة والتدريب

Permesso di soggiorno per motivi familiari

تصريح الإقامة لأسباب عائلية

ricongiungimento familiare

لم شمل العائلة

visto per studio

تأشيرة الدراسة

visto per turismo

تأشيرة السياحة

visto per cure mediche

تأشيرة العلاج الطبي

visto per affari

تأشيرة الأعمال

visto per motivi familiari

تأشيرة لأسباب عائلية

permesso di soggiorno per calamità

تصريح إقامة بسبب الكوارث

Patente di guida

رخصة القيادة

Sanatoria

مخطط العفو

regolarizzazione dei lavoratori stranieri

تسوية أوضاع العمال الأجانب

contratto a tempo determinato

عقد عمل محدد المدة

contratto a tempo indeterminato

عقد عمل غير محدد المدة

La pratica per la regolarizzazione

اجراء تسوية الأوضاع

La pratica per la cittadinanza

اجراء الحصول على الجنسية

 


    Possiamo aiutarti in qualsiasi città in Italia, ecco quelle dove abbiamo realizzato gli ultimi progetti di traduzioni in arabo e interpretariato: Belluno | Padova | Rovigo | Treviso | Venezia | Verona | Vicenza | Bologna | Ferrara | Forlì-Cesena | Modena | Parma | Piacenza | Ravenna | Reggio Emilia | Rimini | Bolzano | Trento | Bergamo | Brescia | Como | Cremona | Lecco | Lodi | Mantova| Milano | Monza Brianza | Pavia | Sondrio | Varese | Gorizia | Pordenone | Trieste | Udine | Alessandria | Asti|Biella |Cuneo| Novara |Torino | Verbano-Cusio-Ossola | Vercelli |Genova | Imperia |La Spezia | Savona | Aosta | Arezzo | Firenze | Grosseto | Livorno | Lucca | Massa e Carrara | Pisa | Pistoia | Prato | Siena | Roma | Ancona | Cagliari | Sassari | Olbia

    Siti consigliati: www.iltraduttoreArabo.com | www.AraboTraduzioni.it